Zenzero e colon irritabile: i benefici secondo la scienza

zenzero e colon irritabileZenzero e Colon Irritabile: in questo articolo scoprirai gli 8 benefici dello zenzero, e se è possibile consumarlo se si soffre di colon irritabile.

Cos’è lo zenzero?

Lo zenzero è una pianta originaria dell’estremo oriente, ed è noto per essere un potente rimedio naturale.

Negli ultimi anni, molti studi hanno analizzato le proprietà dello zenzero e molte persone hanno iniziato ad apprezzarne le proprietà curative.

La ricerca mostra che lo zenzero contiene molti preziosi composti come gingerolo, shogaolo, paradolo e zingerone. In particolare, si ritiene che il gingerolo fornisca la maggior parte degli effetti benefici dello zenzero.

Alcuni studi hanno scoperto che il gingerolo può anche inibire efficacemente l’infiammazione.

L’infiammazione è una risposta immunitaria perfettamente normale, ma al contrario si ritiene che l’infiammazione cronica sia alla base di condizioni come cancro, diabete e malattie cardiache. (1)

Anche il colon irritabile, o “sindrome dell’intestino irritabile” è una patologia che ha alla base dei suoi sintomi, un’infiammazione cronica dell’intestino.

Grazie al suo contenuto di gingerolo, lo zenzero è uno dei migliori  alimenti anti-infiammatori  ed è stato usato come trattamento naturale per molte condizioni infiammatorie, che vanno dall’artrite all’Alzheimer.

Lo zenzero non influisce soltanto sull’infiammazione, ma vanta altri notevoli benefici:

  • allevia la nausea
  • migliora la salute del sistema nervoso
  • aiuta a perdere peso
  • controlla lo zucchero nel sangue

Andiamo a vedere uno per uno, i benefici dello zenzero … e scopriamo esiste un’associazione tra zenzero e colon irritabile.

8 benefici della tisana allo zenzero

Allevia la nausea

Lo zenzero è stato usato come rimedio naturale per nausea e malessere mattutino per secoli.

tisana allo zenzero

Uno studio condotto in Tailandia ha dimostrato che lo zenzero è in grado di ridurre sia la nausea che il vomito nelle donne in gravidanza. ( 2 )

Inoltre, un altro studio del 2012 del Centro medico dell’Università di Rochester ha anche scoperto che lo zenzero riduceva la gravità della nausea causata dalla chemioterapia nei pazienti adulti affetti da cancro. ( 3 )

Per massimizzare il potenziale della tisana contro la nausea, prova ad aggiungere un pò di limone o menta.

 

Migliora la salute del Sistema Immunitario

La tisana allo zenzero è un potente rimedio naturale anche contro le infezioni, le allergie e il raffreddore.

Lo zenzero contiene composti come gingeroli, shogaoli e paradoli, che possono aiutare a combattere i radicali liberi, ridurre l’infiammazione e ridurre il rischio di malattie croniche.

Inoltre, la radice di zenzero ha anche potenti proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali.

Studi in provetta suggeriscono che potrebbe proteggere efficacemente contro le infezioni del tratto respiratorio, le infezioni fungine e persino le malattie gengivali . ( 4 , 5 , 6 )

 

Protegge la salute del cervello

cervello sanoGrazie alla sua capacità di ridurre l’infiammazione, alcune ricerche hanno scoperto che la radice di zenzero favorisce la salute del cervello e potrebbe aiutare a proteggere da disturbi neurodegenerativi come il morbo di Alzheimer o il Parkinson.

Uno studio pubblicato su “Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine” ha mostrato che l’assunzione di estratto di zenzero per due mesi ha migliorat

 

o l’attenzione e la funzione cognitiva nelle donne di mezza età. ( 7 )

Allo stesso modo, uno studio sugli animali del 2011 ha scoperto che lo zenzero proteggeva dal danno cerebrale e migliorava la memoria nei ratti. ( 8 )

 

Allevia il dolore

Se soffri di dolori cronici alle articolazioni o ai muscoli, potresti prendere in considerazione l’idea di aggiungere una tazza di tè allo zenzero nella tua routine.

Lo zenzero ha dimostrato di alleviare l’infiammazione, ridurre i dolori muscolari e articolari e persino ridurre la gravità dei crampi mestruali .

Uno studio pubblicato su  “Arthritis and Rheumatism” ha dimostrato che l’estratto di zenzero era in grado di ridurre significativamente il dolore al ginocchio causato dall’osteoartrite.

 

Un altro studio condotto dal Dipartimento di Kinesiologia del Georgia College e della State University nel 2010, ha rilevato che lo zenzero ha diminuito il dolore muscolare indotto dall’esercizio. ( 9 )

Inoltre, la ricerca condotta dal Centro di ricerca sulle erbe presso la Shahed University in Iran ha anche scoperto che l’assunzione di estratto di radice di zenzero per cinque giorni ha ridotto significativamente la gravità del dolore mestruale rispetto a un placebo. ( 10)

 

Aumenta la perdita di peso

Stai cercando di perdere qualche chilo? Prova a iniziare la giornata con una tazza calda di tè allo zenzero per bruciare più grassi e perdere peso più velocemente.

Una revisione del 2017 ha esaminato 27 articoli e ha scoperto che lo zenzero può essere in grado di aiutare nella perdita di peso aumentando la ripartizione dei grassi, bloccando l’assorbimento dei grassi e sopprimendo l’appetito. ( 11 )

Un altro studio pubblicato  sull’European Journal of Nutrition ha  anche rilevato che il consumo di tè caldo allo zenzero era associato a una circonferenza della vita inferiore e a un indice di massa corporea ridotto. ( 12)

 

Supporta la salute dell’apparato digerente

Alcuni studi hanno scoperto che lo zenzero può aiutare a promuovere una corretta digestione prevenendo condizioni comuni come l’indigestione e le ulcere gastriche .

Uno studio ha dimostrato che l’assunzione di capsule di zenzero migliora la motilità gastrica e in realtà raddoppia la velocità dello svuotamento dello stomaco per aiutare a prevenire la  dispepsia o l’indigestione. ( 13 )

 

Promuove il controllo dello zucchero nel sangue

Il tè allo zenzero può essere utile nell’aiutare a  mantenere normali livelli di zucchero nel sangue.

Uno studio condotto in Iran ha fatto assumere a 22 partecipanti una tisana con lo zenzero ogni giorno, e ha scoperto che questa ha portato a una riduzione del glucosio nel sangue a digiuno e a un miglior controllo a lungo termine della glicemia. ( 14 )

Un altro studio del 2014 ha dimostrato che la polvere di zenzero migliora la glicemia e l’insulino-resistenza nelle persone con diabete. ( 15 )

Aiuta a ridurre il colesterolo

Il colesterolo può accumularsi nel sangue, ostruire i vasi sanguigni e aumentare il rischio di malattie cardiache.

Alcuni studi hanno scoperto che lo zenzero può abbassare i livelli di colesterolo per proteggere la salute del cuore.

Uno studio su animali condotto dal Dipartimento di Farmacognosia e Piante Mediche dell’Università di Damasco in Siria nel 2013, ad esempio, ha dimostrato che l’estratto di zenzero riduce il colesterolo LDL totale e cattivo con quasi la stessa efficacia di un farmaco comune usato per abbassare il colesterolo nei ratti. ( 16 )

Inoltre, un altro studio pubblicato dal  Saudi Medical Journal ha rilevato che lo zenzero riduceva significativamente i trigliceridi, il colesterolo totale e il colesterolo cattivo LDL rispetto a un placebo. ( 17 )

 

Zenzero e Colon Irritabile: cosa dice la ricerca

ricerca

Lo zenzero è uno dei farmaci a base di erbe più comunemente usati per la sindrome dell’intestino irritabileIBS ) ma non esistono dati sulla sua efficacia.

In uno studio del 2014 condotto da van Tilburg MA e collaboratori, sono stati analizzati 45 pazienti con colon irritabile, e sono stati assegnati in modo casuale a tre gruppi: placebo, 1 g di zenzero e 2 g di zenzero al giorno per 28 giorni. ( 18 )

Questo studio suggerisce che lo zenzero è ben tollerato ma non ha avuto risultati migliori rispetto al placebo.

Tuttavia, sono necessari esperimenti più ampi prima di poter trarre conclusioni definitive.

In genere,  per le

  • proprietà anti – infiammatorie
  • capacità di migliorare l’immunità
  • capacità di migliorare la salute del sistema nervoso
  • capacità di migliorare la salute digestiva

non è sconsigliata l’assunzione di tisane allo zenzero, e potrebbe diventare una buona abitudine nella tua routine.

 

“Altre risorse utili per te”

 Il PROGRAMMA “STOP-Colon irritabile”, la guida completa per ridurre i disturbi intestinali, almeno della metà, in 8 settimane.
Il programma si basa esclusivamente sulle recenti soluzioni della scienza, tratte da 79 ricerche scientifiche internazionali.

Per saperne di più CLICCA QUI.

 

Fonti

https://draxe.com

 

Ti è piaciuta l’articolo “Zenzero e colon irritabile: i benefici secondo la scienza” ?

Bene! COMMENTA qui sotto e CONDIVIDILO SU FACEBOOK con i tuoi amici!!

 

2 commenti

  1. teragishi

    3 mesi fa  

    Io assumo farmaci x il Cuore (ex infartuato) per circa un mese ho assunto lo zenzero fresco circa 3 cm come tisana quasi 2 volte al giorno anche di sera la cosa strana mi accorgevo che avevo disturbo di sonno con palpitazioni al Cuore mi sono molto preoccupato,leggendo le proprietà dello zenzero l”ho attribuito allo stesso zenzero.Adesso da una settimana ho smesso con lo zenzero,le palpitazioni sono diminuite.


    • Regolarity

      3 mesi fa  

      Ciao, lo zenzero ha proprietà stimolanti e quindi sarebbe consigliabile consumarlo la mattina (piuttosto che la sera).
      Inoltre, lo zenzero contiene principi attivi con proprietà antiinfiammatorie; per tale motivo potrebbe interferire con farmaci antinfiammatori e anticoagulanti.
      Ti consigliamo di riferire questi disturbi al tuo medico di fiducia.

      Un caro Saluto, Giuseppe e Manuela


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Hai già letto «I 9 CIBI CHE PEGGIORANO IL COLON IRRITABILE»?

Domani la mini-guida potrebbe non essere più gratis ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Soffri di disturbi intestinali?

Scopri i 9 CIBI NOCIVI che causano gonfiore addominale, diarrea, stitichezza, mal di testa ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco