Stress e Colon Irritabile: l’uno dipende dall’altro?

Stress e colon irritabile sono due condizioni che, spesso, si accavallano … ma sono collegati l’uno all’altro o si tratta di un fattore casuale?

A tal proposito, la scienza ha deciso seriamente di indagare sui fattori stressogeni per capire se realmente rappresentano una causa di disturbi del corpo, e da ciò è emerso un risultato molto interessante.

Cerchiamo di capire …

Come è collegato l’intestino con il cervello?stress e colon irritabile

All’interno del nostro intestino è presente un, vero e proprio,  sistema nervoso chiamato sistema nervoso enterico. Non a caso questo viene definito “il secondo cervello”.

Il sistema nervoso enterico è un sistema nervoso semi-autonomo. E’ incorporato nel rivestimento del sistema gastrointestinale, dall’esofago all’ano.

Può svolgere alcuni compiti da sé, indipendentemente dal cervello, come il coordinamento dei riflessi e la secrezione di enzimi.

L’intestino, inoltre è popolato da più di un trilione di microbi, responsabili di funzioni metaboliche, immuni e nutrizionali vitali.

Recentemente è emerso che il microbiota intestinale (l’insieme dei batteri che popolano il nostro intestino) svolge un ruolo importante nella comunicazione bi-direzionale tra intestino e cervello.

Comunicazione bi-direzionale significa che l’intestino può influenzare il cervello e viceversa.

Alla luce di recenti studi si è scoperto che anche i batteri intestinali possono modificare la comunicazione tra intestino e cervello.

gastroenterite battericaUn’alterazione della composizione dei batteri intestinali può influenzare il paziente sia “dall’alto verso il basso” (dal cervello all’intestino) sia “dal basso verso l’alto” (dall’intestino al cervello), portando a diversi sintomi come un’aumentata sensibilità intestinale e un’alterata motilità.

Questa ipotesi trova conferma anche nel fatto che molte persone che soffrono di colon irritabile e hanno un’alterazione del proprio microbiota (flora intestinale) presentano anche disturbi comportamentali, come ansia e/o depressione.

Stress e Colon irritabile

Le emozioni negative (come l’ansia) svolgono un ruolo importante nel funzionamento dell’intestino e questo è dovuto alle strette comunicazioni bi-direzionali tra l’intestino e il cervello.

Lo stress è implicato nello sviluppo e nell’esacerbazione dei disturbi viscerali come il dolore.

Lo stress cronico può modificare i circuiti centrali del dolore, nonché modificare la motilità e la permeabilità del tratto gastrointestinale.

Così, lo stress e il microbiota intestinale possono interagire con il sistema nervoso e influenzare i comportamenti viscerali nocicettivi.

Inoltre, uno stato ansioso aumenta questi sintomi.

 

In conclusione…

Stress e colon irritabile possono coesistere e, oltre a coesistere, possono essere influenzati l’uno dall’altro.

A causa della comunicazione bidirezionale, uno stato mentale di stress o ansia può esacerbare i sintomi del colon irritabile MA allo stesso modo, una disbiosi intestinale e/o uno stato di malattia intestinale può portare le persone a manifestare ansia e/o depressione.

Mente e corpo sono strettamente collegati, e non è soltanto un modo di dire.

Per ogni cosa c’è una spiegazione scientifica, ed è straordinario come ciò che vive dentro di noi (batteri intestinali) può modificare la percezione del dolore o della realtà, senza che noi ce ne rendiamo conto.

 

FONTI:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26662472

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28061975

 

Altre risorse utili per te”

 Il PROGRAMMA “STOP-Colon irritabile”, la guida completa per ridurre i disturbi intestinali, almeno della metà, in 8 settimane.
Il programma si basa esclusivamente sulle recenti soluzioni della scienza, tratte da 79 ricerche scientifiche internazionali.

Per saperne di più CLICCA QUI.

 

Ti è piaciuto l’articolo “Stress e colon irritabile: l’uno dipende dall’altro?

Bene! COMMENTA qui sotto e CONDIVIDILO SU FACEBOOK con i tuoi amici!!

 

 

 

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Hai già letto «I 9 CIBI CHE PEGGIORANO IL COLON IRRITABILE»?

Domani la mini-guida potrebbe non essere più gratis ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Soffri di disturbi intestinali?

Scopri i 9 CIBI NOCIVI che causano gonfiore addominale, diarrea, stitichezza, mal di testa ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco