Spasmi del colon: la soluzione in 5 mosse

Gli spasmi del colon sono contrazioni spontanee e improvvise dei muscoli del colon.spasmi del colon

Sono frequentemente associati alla sindrome dell’intestino irritabile (IBS) . Questi spasmi possono essere un segno o un sintomo della condizione, nota anche come “colon spastico”.

La sindrome dell’intestino irritabile, è un disturbo digestivo caratterizzato da un gruppo di sintomi comuni, inclusi i cambiamenti nei movimenti intestinali, dolori addominali, gonfiore, diarrea, stitichezza e altri sintomi extraintestinali.

I muscoli del colon si contraggono per aiutare a spostare le feci lungo la porzione inferiore del tratto gastrointestinale. Durante uno spasmo del colon, i muscoli che rivestono il colon si stringono o si contraggono in modo non organizzato. Queste contrazioni sono spesso dolorose, mentre le contrazioni normali raramente si notano.

Gli spasmi al colon possono causare altri sintomi oltre al dolore come ad esempio crampi, un improvviso bisogno di evacuare, gonfiore, diarrea e muco nelle feci.

Cause di spasmi del colon

La sindrome dell’intestino irritabile è la condizione più comune che può causare spasmi del colon. 

Altre condizioni possono essere:

5 rimedi utili

Il trattamento per gli spasmi del colon ha lo scopo di ridurre i sintomi e prevenire le complicazioni dagli spasmi.

Attualmente, non esiste una cura o un modo per prevenire in modo permanente gli spasmi del colon.

Se hai ricevuto una diagnosi di colon irritabile dal tuo medico, questi 5 consigli potrebbero essere utili.

  1. Gestire lo stress: stress

    Le emozioni negative (come l’ansia) svolgono un ruolo importante nel funzionamento dell’intestino e questo è dovuto alle strette comunicazioni bi-direzionali tra l’intestino e il cervello.

    Lo stress è implicato nello sviluppo e nell’esacerbazione dei disturbi viscerali come il dolore.

    Secondo uno studio, la pratica regolare della meditazione produce benefici a lungo termine e riduce il dolore e il gonfiore addominale, riducendo l’incidenza di spasmi del colon.

  2. Fai attività fisica: yoga

    Eseguire regolarmente attività fisica previene e migliora i sintomi del colon irritabile.

    È raccomandabile, eseguire una moderata attività fisica, come lo yoga, la passeggiata veloce, il ciclismo, il nuoto o esercizi in palestra per 30-60 minuti al giorno, 3-5 giorni a settimana.

  3. Limitare o smettere il consumo di alcool e tabacco:sigarette

    Su entrambi non c’è molto da dire.

    Come sappiamo, influenzano negativamente non solo il colon, ma l’intero organismo.

  4. Dieta equilibrata e sana:uova

    Avrai notato che i sintomi si manifestano maggiormente dopo aver mangiato determinati cibi.

    In genere, ridurre questi alimenti aiuta a mantenere sotto controllo i sintomi del colon irritabile:
    – Cibi ad alto contenuto di fibra insolubile (crusca, prodotti integrali a base di frumento e segale)
    – Glutine
    – Latticini
    -Cibi grassi e fritti
    – Legumi
    – Dolcificanti (polioli  e fruttosio)
    – Cioccolato al latte
    -Cipolle
    -Cavolfiori

    Per saperne di più leggi questo articolo:
    Intestino irritabile cosa non mangiare: 9 cibi problematici

    Inoltre, negli ultimi anni diverse ricerche scientifiche hanno riconosciuto i FODMAP come una possibile causa dei sintomi del colon irritabile.

    Per questo motivo è stata suggerita una dieta a basso contenuto di FODMAP come strategia per migliorare i sintomi in pazienti con sindrome dell’intestino irritabile.

    Per saperne di più leggi questo articolo:
    Dieta Fodmap menu: guida per principianti

  5. Uso di integratori: integratori

    Gli integratori possono essere validi amici per ridurre i sintomi e gli spasmi del colon; tuttavia prima di assumere qualsiasi cosa informa e chiedi consigli sempre al tuo medico di fiducia.

    Ti elencheremo alcuni integratori che possono essere utili:

    Menta piperita: Conosciuta per le sue proprietà digestive, antistress e antibatteriche, ha anche proprietà antispasmodiche a causa della sua capacità di bloccare i canali del calcio dei muscoli lisci intestinali.

    E’ utile per alleviare i sintomi e i migliorare la qualità di vita in pazienti con IBS-predominante diarrea.

    Un integratore di menta piperita in capsule gastroresistenti è Carmint©.

    –  Bifidobacterium bifidum MIMBb75: riduce i sintomi globali dell’IBS e nel dettaglio migliora la distensione addominale (gonfiore), l’urgenza di evacuare e il dolore.

    Un integratore che contiene questo probiotico è “Kijimea Colon Irritabile”, la sua particolare caratteristica (che lo rende unico nel suo genere) è che si insedia direttamente sulla parete intestinale.

    Fibre alimentari: utili se i tuoi spasmi sono correlati a stitichezza.

    Secondo uno studio, la fibra solubile (es. Psyllium) può migliorare significativamente i disturbi intestinali, mentre la fibra insolubile (crusca di frumento, mais), in alcuni casi, peggiora i sintomi tipici dell’IBS.

    Gocce di erbe: Iberogast® è una preparazione fitoterapeutica che combina 9 diverse erbe.

    Gli estratti di piante contenuti in questo preparato hanno un effetto spasmolitico e calmante sulla mucosa gastrointestinale irritata.

 

Fonti

 

Altre risorse utili per te

Sindrome dell’Intestino Irritabile

Newsletter gratuita

Vuoi ricevere le ultime novità su soluzioni naturali, basate su ricerche scientifiche internazionali, per il colon irritabile?

Clicca qui e inserisci la tua email per restare continuamente aggiornato.

 

Gruppo Facebook

Iscriviti al gruppo facebook riservato alla Sindrome del Colon Irritabile, dove puoi condividere la tua esperienza e/o chiedere consigli.

Trovi il gruppo su Facebook col nome “Colon irritabile: soluzioni basate sulla scienza e condivisione esperienze” oppure clicca qui.

 

Ebook di approfondimento

* Il “Programma STOP-Colon Irritabile BASE” per rivoluzionare il tuo stile di vita e ridurre i tuoi disturbi intestinali grazie a 16 strategie naturali.
I contenuti si basano esclusivamente sulle recenti soluzioni della ricerca per il colon irritabile, tratte da (minimo) 79 studi scientifici internazionali.
Per saperne clicca qui.

* Il “Programma STOP-Colon Irritabile GOLD” per rivoluzionare il tuo stile di vita e ridurre i tuoi disturbi intestinali grazie a 38 strategie naturali.
I contenuti si basano esclusivamente sulle recenti soluzioni della ricerca per il colon irritabile e il gonfiore addominale, tratte da (minimo) 142 studi scientifici internazionali.
Per saperne clicca qui.

 

Bruciore di stomaco e reflusso acido: Mai Più Reflusso Acido™

Un semplice sistema in 5 fasi per curare reflusso acido, bruciore di stomaco e disturbi intestinali utilizzando strategie olistiche comprovate a cura del nutrizionista Jeff Martin.

Se soffri di bruciore allo stomaco e vuoi finalmente risolverlo clicca qui.

 

Emorroidi e stitichezza: Mai Più Emorroidi™

Un sistema unico, olistico e graduale che garantisce la prevenzione e l’eliminazione delle emorroidi e della stitichezza in modo naturale.

Questo e-book ti permette di:

— Curare la stitichezza a altri problemi digestivi
— Eliminare ogni sintomo legato alle emorroidi come: dolore, irritazione, gonfiore, perdite di sangue e prurito
— Perdere il peso in eccesso
— Avere un aspetto più giovane e sentirti più sano

Clicca qui per scoprire di più.

 

Candida intestinale: Mai Più Micosi™

Il sistema della nutrizionista Linda Allen per eliminare l’infezione da candida in 60 giorni e in modo naturale.
Per saperne di più clicca qui.

 

Integratori e alimenti utili

Il NEGOZIO ONLINE di integratori, superfoods e cibi bio selezionati per il tuo massimo benessere psico-fisico

Clicca qui per saperne di più.

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Hai già letto «I 9 CIBI CHE PEGGIORANO IL COLON IRRITABILE»?

Domani la mini-guida potrebbe non essere più gratis ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Soffri di disturbi intestinali?

Scopri i 9 CIBI NOCIVI che causano gonfiore, crampi e dolore addominale, diarrea, flatulenza ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco