Infiammazione intestinale: ecco 6 rimedi utili

infiammazione intestinaleL’infiammazione intestinale è un’irritazione della parete che ricopre l’intestino, la quale può portare a dolore addominali, crampi, e altri fastidiosi sintomi come reflusso gastroesofageo, gonfiore e difficoltà digestive.

Oltre 10 milioni di italiani soffrono di patologie gastrointestinali, in particolare la sindrome del colon irritabile rappresenta il disturbo intestinale più frequente e colpisce il 25% della popolazione sul territorio nazionale.

Le cause dell’infiammazione intestinale

Patologie come il colon irritabile, il morbo di Crohn, la colite ulcerosa portano ad un’infiammazione cronica della parete intestinale, ma non solo… Anche disordini alimentari come abuso di cibi grassi e ricchi di conservanti, di alcool  o di farmaci, infezioni da Helicobacter Pylori possono portare nel tempo all’infiammazione della mucosa gastrica, meglio conosciuta come gastrite.

E se per alcune patologie è difficile trovare una cura adeguata, possiamo sempre migliorare il nostro stato di salute attraverso una modifica del nostro stile di vita.

Per stile di vita intendiamo tutto ciò che siamo abituati a fare ogni giorno: dall’alimentazione all’idratazione, dall’attività fisica al riposo, dalla gestione dello stress alle buone abitudini per smaltirlo.

In questo articolo parleremo delle piante che hanno dimostrato di avere proprietà antinfiammatorie, soprattutto per quanto riguarda le pareti intestinali.

Piante (spezie e frutti) con azione antinfiammatoria

  1. tamarindoIl tamarindo (o dattero dell’india) è un frutto con potere antiossidante, antinfettivo e antibatterico; si rivela utile in caso di problemi digestivi, ha un effetto lassativo ed è un ottimo regolatore intestinale.
  2. La cannella è stata usata fin dall’antichità da Portoghesi e Olandesi per contrastare alcune forme infiammatorie di origine batterica a carico del tratto gastrointestinale.
  3. Lo zenzero, utilizzato da millenni in India e Cina, è famoso in tutto il mondo per le sue proprietà digestive e carminative (cioè in grado di ridurre la formazione dell’aria nello stomaco e nell’intestino).
  4. La liquirizia è utilizzata come coadiuvante nelle gastriti e nelle ulcere peptiche, la molecola ritenuta responsabile della sua attività biologica è l’acido glicirrizico. Una radice di liquirizia di qualità deve contenere con meno del 4% di acido glicirrizico. La liquirizia ha dimostrato di ridurre il bruciore epigastrico nel 76% delle persone, si consiglia l’utilizzo per almeno due mesi di trattamento ( 9 gr al giorno) soprattutto in pazienti con ulcera peptica.
  5. more e lamponiMore, Lamponi, Mirtilli Rossi contengono particolari composti chiamati “Ellagitannini”. E’ stato osservato che questi composti svolgono un’azione antivirale, antiossidante e chemioprotettiva, ma soprattutto esplicano un’azione antinfiammatoria a livello gastrico e proteggono dalle infiammazioni e dalle ulcere.
  6. L’aloe vera ha dimostrato di ridurre la gravità della colite ( o colon irritabile) e i sintomi annessi. La quantità indicata è di 100 ml, due volte al giorno, per almeno un mese di trattamento.

Queste sono alcune sostanze, che da oggi, puoi imparare ad integrare nella tua alimentazione quotidiana e che hanno dimostrato di poter ridurre l’infiammazione gastrica e/o intestinale.

Ti è piaciuto l’articolo “Infiammazione Intestinale: ecco 6 rimedi utili”?

Bene! COMMENTA qui sotto e CONDIVIDILO SU FACEBOOK con i tuoi amici!!

 

FONTI: www.sinut.it

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Hai già letto «I 9 CIBI CHE PEGGIORANO IL COLON IRRITABILE»?

Domani la mini-guida potrebbe non essere più gratis ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Soffri di disturbi intestinali?

Scopri i 9 CIBI NOCIVI che causano gonfiore addominale, diarrea, stitichezza, mal di testa ...

I dati forniti non saranno mai ceduti a terzi e sono utilizzati per migliorare la qualità dei prodotti e l’esperienza che ti offriamo in Regolarity.it per renderli sempre più vicini alle tue specifiche esigenze nel pieno rispetto della normativa privacy GDPR UE2016/679

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco